OBIETTIVI: Valutare i livelli intracellulari del nucleotide alta energia adenosina trifosfato ATP e cationi bivalenti essenziali, calcio e magnesio, nelle piastrine di pazienti affetti da sindrome di fibromialgia primaria (FM).
PROGETTAZIONE E METODO: ATP piastrinico e le concentrazioni di cationi sono stati misurati in 25 pazienti affetti da FM e 25 volontari sani, attraverso una chemiluminescenza e un dosaggio fluorimetrico, rispettivamente.
RISULTATI: Livelli significativamente più bassi di ATP sono stati osservati all’interno delle piastrine dei pazienti FM (fmol ATP / pal: 0,0169 + / -0,0012 vs controlli sani, fmol ATP / pal: 0,0306 + / -0,0023, media + /-SEM) (*** p <0,0001 ). Una tendenza verso concentrazioni più elevate di calcio (P = 0,06) unitamente ad un significativo aumento dei livelli di magnesio, sono anche stati segnalati nelle piastrine di pazienti rispetto ai controlli (p = 0.02).
CONCLUSIONI:
Questo studio preliminare suggerisce che disturbi nella omeostasi del metabolismo piastrinico dell’ATP e nei flussi di calcio e magnesio può avere una rilevanza nella patogenesi della FM.

link all’articolo originale:

http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/18634773

 

Annunci